News
12 5 16 27 19 22 9 17 1 10 15 11 25 6 2 24 3 4 13 7 14 28 26 29 20 21 8 23 18

È appena uscito su PLoS ONE un lavoro frutto di una collaborazione fra la nostra Unità di Primatologia e ricercatori di Gran Bretagna, Germania e Spagna dove emerge che bambini, scimpanzè, bonobo e cebi dai cornetti si basano sulle proprietà funzionali astratte degli oggetti per risolvere un compito chiamato broken-string problem.

Per maggiori informazioni (in inglese): Monkey Puzzle

Per leggere l'articolo: Abstract knwoledge in the broken-string problem: evidence from nonhuman primates and pre-schoolers

Unit of Cognitive Primatology - tutte le immagini del sito sono protette da copyright 
Unit of Cognitive Primatology: all images are copyrighted